IL FUTURO È GIÀ QUI!

Scopri il dispositivo:
L’efficacia della THEAL Therapy unita ai benefici della Crioterapia, della Termoterapia e dello Shock termico, terapie integrate che lavorano insieme per offrire trattamenti di ultima generazione.
 


Le 5 anime terapeutiche della CHELT

 

 

CRIOTERAPIA

La crioterapia di CHELT Therapy utilizza aria fredda secca a -40°C e, al contempo, monitora e controlla la temperatura tissutale del paziente. Provoca una forte vasocostrizione superficiale e profonda che rallenta il metabolismo cellulare, genera una intensa iperemia reattiva e riduce la velocità di conduzione delle fibre nervose. Questi benefici esaltano, rispettivamente, l’azione antinfiammatoria, la biostimolazione e l’effetto analgesico.

TERMOTERAPIA
CHELT Therapy consente anche di emettere aria calda secca con temperatura regolabile tra 35°C e 55°C. L’aria, penetrando in profondità nei tessuti, provoca un’intensa vasodilatazione, mentre la temperatura tissutale viene monitorata e controllata. Il risultato è un profondo rilassamento muscolare, un aumento della mobilità articolare, una maggiore rigenerazione dei tessuti e la riduzione del dolore grazie all’inibizione dei segnali nocicettivi.
SHOCK TERMICO

CHELT Therapy consente di generare shock termici di 95°C in meno di 1 secondo con controllo termico dei tessuti biologici trattati e attiva un'intensa ginnastica vascolare generata dall'effetto sinergico tra crioterapia e termoterapia ad aria secca.

Questo allenamento vascolare permette di accelerare il naturale processo di guarigione, di ridurre la sensazione di dolore e di migliorare l'azione antinfiammatoria.

 

LASERTERAPIA THEAL
Grazie alla fototerapia adattiva di 𝗧𝗛𝗘𝗔𝗟 Therapy è 𝗽𝗼𝘀𝘀𝗶𝗯𝗶𝗹𝗲 𝗺𝗮𝘀𝘀𝗶𝗺𝗶𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲 𝗹𝗲 𝗽𝗲𝗿𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝗻𝗰𝗲 𝘁𝗲𝗿𝗮𝗽𝗲𝘂𝘁𝗶𝗰𝗵𝗲 in pazienti con caratteristiche fisiopatologiche differenti, gestendo dolori acuti e cronici, edemi, lesioni, piaghe e patologie muscoloscheletriche. Questa tecnologia brevettata, già di per sé risolutiva in molte applicazioni, si avvale delle altre funzionalità di CHELT Therapy per garantire una gamma di terapie ancora più ampia e avanzata.
SINERGIA THEAL - CRIO
L’aria fredda secca a -40°C è il vettore della laserterapia THEAL e consente di portare elevate dosi energetiche in profondità. A livello superficiale, tale aria induce una vasocostrizione, facilitando la penetrazione del fascio laser fino ai tessuti più profondi: è così possibile somministrare dosi energetiche elevate che favoriscono la biomodulazione dei tessuti biologici.
Gli effetti di CHELT Therapy 
 
 
EFFETTO ANALGESICO POTENZIATO
La peculiare combinazione sinergica tra crioterapia a -40°C e modalità stocastica brevettata E²C della laserterapia THEAL permette di generare un effetto analgesico maggiore.
 
TEMPI DI RECUPERO RIDOTTI
 
GINNASTICA VASCOLARE INTENSIFICATA
La produzione di monossido di azoto della fotobiomodulazione causa una vasodilatazione, mentre la crioterapia genera una vasocostrizione: questo allenamento vascolare accelera il naturale processo di guarigione.
 
AZIONE TERAPEUTICA PROFONDA

Grazie alla vasocostrizione superficiale il raggio laser può raggiungere in modo continuativo gli strati più profondi dei tessuti: si possono così ottenere risultati concreti e tangibili in tempi più rapidi.

Per quali patologie è indicata CHELT Therapy?
 
Per tutte le patologie acute e croniche dell’apparato locomotore, in particolare: 
PATOLOGIE DELLA COLONNA E NEUROPATIE
CHELT è una terapia efficace e risolutiva per molti stati di sofferenza delle strutture nervose: infiammazioni, radicolopatie ed ernie del disco, sia in condizione acuta che cronica.
LESIONI MUSCOLARI
Nel caso dei tessuti molli, guarire meglio è importante quanto guarire prima: i trattamenti CHELT, mediante il meccanismo della PBM, sono ideali per contrastare la formazione di cicatrici e tessuti fibrotici, evitando pericolose recidive.
LESIONI E PATOLOGIE TENDINEE
CHELT Therapy agisce sugli stati infiammatori con un rapido effetto antalgico e antinfiammatorio: i pazienti con lesioni e patologie tendinee apprezzeranno questo risultato e in molti casi potranno ridurre o eliminare i farmaci.
EDEMI
CHELT Therapy è utilizzata nel trattamento degli edemi di origine chirurgica o traumatica: la luce laser incrementa la produzione di ossido nitrico nei tessuti, favorendo la vasodilatazione e il veloce riassorbimento dell’edema.
FERITE E CHELOIDI
La terapia CHELT permette di ottimizzare il meccanismo di PBM per la rigenerazione tissutale in caso di ferite patologiche, post operatorie e post traumatiche. È inoltre possibile migliorare e risolvere le limitazioni funzionali generate dalla presenza di cicatrici e cheloidi.
Perché scegliere CHELT Therapy?
 
Perché la sua efficacia è dimostrata scientificamente.
Perché è unica, sicura ed efficace.
Perché massimizza gli effetti terapeutici.
Perché è la terapia del terzo millennio.
Perché si adatta alle caratteristiche uniche del paziente.
CHELT Therapy è il frutto della collaborazione tra Mectronic e diversi istituti e università in anni di innovazione e ricerca scientifica.
Sollievo immediato dal dolore
nel 98% dei pazienti
Ricerche scientifiche
oltre 90.000 alla base di CHELT
Combinazioni terapeutiche
oltre 130 miliardi, per la massima flessibilità
Brevetti
a livello internazionale
WhatsApp